Connect with us

Notícias

200 Note é o novo single de Laura Pausini no Brasil. Assista ao clipe

Published

on

200 Note é o novo single de Laura Pausini

Melhor do que a promessa da Laura Pausini de lançar um videoclipe por dia é quando a Laura Pausini quebra a própria promessa e lança dois videoclipes no mesmo dia. Depois da estreia de Sono Solo Nuvole no final da noite, surpresa! 200 Note também já está no ar!

E essa é ainda mais especial para os fãs brasileiros. Como o LatinPop Brasil já comentou, 200 Note é o novo single de Laura no nosso país e na Itália. E mais do que isso: essa é quinta e última música de trabalho de Simili. Lançado em novembro de 2015, o disco navegou entre os mais diversos estilos. Lato Destro Del CuoreSimiliInnamorataHo Creduto A Me também foram singles.

Na América Latina, o ciclo será completo com Pregúntale Al Cielo (Chiedilo al Cielo). Já na Espanha, En La Puerta de Al Lado (Nella Porta Accanto) também ganhou status de single.

200 Note foi escrita por Tony Maiello com a colaboração de Lorenzo Vizzini Bisaccia.

Confira 200 Note, videoclipe do novo single de Laura Pausini

200 Note

Una stanza una finestra
un letto in ordine uno specchio
dove ancora trova spazio un tuo riflesso
il ricordo adesso è come
un pianoforte senza voce
che piu’ suona e piu’ non sento le sue note
e ad un tratto nel silenzio il mio pensiero
vola verso quell’immagine

Le mie mani fredde e i miei capelli
neri lunghi sulle spalle
le labbra un po impacciate sussurravano
non mi guardare non ti fermare
pelle contro pelle il tuo sorriso
non servivano parole
ricordo ancora l’emozione
mentre se ne andava il sole
e nella camera 200 note

Ogni vita ha puntualmente
il suo destino da incrociare
da sfiorare anche un attimo soltanto
e forse è vero quello che ti porti dentro
è sempre tutto cio’ che
non hai mai potuto avere accanto
e quindi cerco di respingere le tracce
di un ricordo lontanissimo

Le mie mani fredde e i miei capelli
neri lunghi sulle spalle
le labbra un po impacciate sussurravano
mi puoi guardare non ti fermare
pelle contro pelle il tuo sorriso
non servivano parole
ricordo ancora quell’emozione
mentre se ne andava il sole
e nella camera 200 note
200 note

Le mie mani fredde e i miei capelli
neri lunghi sulle spalle
le labbra un po impacciate sussurravano
mi puoi guardare non ti fermare
pelle contro pelle il tuo sorriso
non servivano parole
ricordo ancora quell’emozione
mentre se ne andava il sole
e nella camera 200 note

Ed è cosi che va la vita e il suo percorso
in equilibrio tra il rimpianto ed il rimorso
e restiamo a curare i nostri pezzi di cuore
che siamo il sangue che scorre e che inventa l’amore
il passato è passato e non c’è niente da fare
lo puoi perdere o lo puoi cercare
in queste notti cosi vuote
e nella camera 200 note

X