Connect with us

Notícias

Giusy Ferreri lança Le Cose Che Canto

Published

on

Giusy Ferreri está de volta à carreira solo

O novo single da Giusy Ferreri chegou!. A artista italiana retornou à música solo no dia 18 de janeiro com Le Cose Che Canto.

A canção marca uma nova fase na carreira de Giusy, que passou algum tempo dedicada à televisão (ela foi professora de canto no Amici) e à família (sua primeira filha, Beatrice, nasceu em setembro de 2007).

O último disco de Giusy Ferreri, Girotondo, foi lançado em março de 2017, marcando sua participação no Festival de Sanremo daquele ano com Fa Talmente Male. De lá para cá, ela lançou algumas colaborações, como Il Giorno e La Notte, com Fedez e J-Ax.

+ Leia Mais: Alvaro Soler vai lançar a inédita Loca com videoclipe gravado no Japão

Mas Giusy Ferreri bombou mesmo em 2018, quando se uniu à Sean Kingston e à dupla de produtores estrela Takagi e Ketra para lançar a brasileiríssima Amore e Capoeira. O hit, com direito clipe gravado no Rio de Janeiro, foi a música mais tocada nas rádios e o vídeo mais reproduzido no Vevo Itália no ano passado

Ouça Le Cose Che Canto, novo single da Giusy Ferreri

Letra de Le Cose Che Canto – Giusy Ferreri

La senti la brezza
e il passo delle biciclette
apri la porta
e fai entrare le stelle

Dove hai messo la testa
stai sognando da ore
è così bello vederti
sotto l’Orsa Maggiore

Accendo le luci
ad una ad una
le luci di questa città
non vado di fretta
mi prendo ogni spazio
la notte è fantastica

Non dire una parola è bellissimo adesso
quando non mi lasci sola è ancora tutto più bello
è al cospetto della luna che ci guarda dall’alto
e ti giuro solo questo
e ti giuro solo questo

E’ la prima pioggia sa di te
il primo sorriso sa di te
le ferie d’agosto, i sogni d’inverno
le cose che canto sanno di te

E l’ultima spiaggia sa di te
e l’ultimo bacio sa di te
le ferie d’agosto i sogni d’inverno
le cose che canto sanno di te

Hai ascoltato la sera
come ti parla all’orecchio
ti prende per mano
e ti porta a letto
e i colori del cielo
e i colori dei rami
si mischiano insieme e diventano quadri

Non vado di fretta
mi prendo ogni spazio
la notte è fantastica

Non dire una parola è bellissimo adesso
quando non mi lasci sola è ancora tutto più bello
è al cospetto della luna che ci guarda dall’alto
e ti giuro solo questo
e ti giuro solo questo

E’ la prima pioggia sa di te
il primo sorriso sa di te
le ferie d’agosto, i sogni d’inverno
le cose che canto sanno di te
e l’ultima spiaggia sa di te
e l’ultimo bacio sa di te
le ferie d’agosto, i sogni d’inverno
le cose che canto sanno di te

Sei semplicemente sempre, te
Sei semplicemente sempre, te

E’ la prima pioggia sa di te
il primo sorriso sa di te
le ferie d’agosto i sogni d’inverno
le cose che canto sanno di te
e l’ultima spiaggia sa di te
e l’ultimo bacio sa di te
le ferie d’agosto i sogni d’inverno
le cose che canto sanno di te.

Le ferie d’agosto i sogni d’inverno
le cose che canto sanno di te.

X